giovedì 28 ottobre 2010

Veuve Clicquot Ponsardin




Nel Veneto abbiamo la tradizione di dare una goccia di vino al bambino nel giorno del Battesimo.
Sofia è stata "battezzata" a Recioto (come la sua mamma), invece con Anastasia abbiamo scelto lo champagne.

6 commenti:

Claudia ha detto...

Mia nonna invece lo faceva appena nati.... Mi ricordo ancora quando lo fece con i miei cugini!
Purtroppo ho scoperto di essere incinta 10 giorni dopo la sua scomparsa... ma quando è nata Cassandra... ho intinto il mio dito nello spumante... e ho fatto quello che sicuramente avrebbe fatto anche lei....
Un abbraccio
Claudia

PaolaFrancy ha detto...

ma quanto sei chic???
bellissimo .........

paola

Jackie ha detto...

uh la la! questa tradizione c'è pure a casa mia... dovò chiedere alla mamma con cosa son stata "battezzata" io :)

cristina ha detto...

ruberò la foto (citandoti) noi siamo in provincia di cuneo e in non marito lavora a Barolo, il 14 battezziamo Nanni questa foto è fantastica! ah i nonni sono veneti e intingere spesso non si riferisce a una modica quantità!

viaggiareconibambini ha detto...

ti devo fare i complimenti per le foofrafie sei bravissima ,un saluto Chiara

Elisa Stocco ha detto...

Ero molto indecisa se pubblicare o meno questa foto. Pensavo che sarei stata additata come madre degenere che somministra alcol alla figlia di nemmeno tre mesi....ma a quanto pare questa tradizione la rispettano in molti ;-)